Eric Denécé RÉVOLUTIONS INUTILES ET INTERVENTIONS CHAOTIQUES

Centre Français de Recherche sur le Renseignement

Articolo

Giangiuseppe Pili Filosofia pura della guerra Aracne 2015

Prefazione di Giuseppe Gagliano

L’opera indaga i fondamenti della guerra e della pace ed è suddivisa in quattro grandi sezioni: metafisica della guerra, epistemologia della guerra, teoria pura della guerra e la guerra nelle sue relazioni con la cultura e la pace. L’impostazione filosofica non trascura il dialogo con altre discipline che si occupano e si sono occupate di guerra, dando vita a un’opera interdisciplinare di ampio respiro.

Giangiuseppe Pili, nato a Cagliari nel 1986, svolge il dottorato in Filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dove è cultore della materia (epistemologia). Si occupa di teoria della conoscenza e di strategia. Ha pubblicato il volume L’eterna battaglia della mente. Scacchi e Filosofia della guerra (Le Due Torri, 2014) e diversi articoli, di cui uno su Sun Tzu. Ha fondato il blog http://www.scuolafilosofica.com. È socio della Società Italiana Filosofia Analitica (SIFA) e della Società Italiana Storia Militare (SISM).

Prefazione